30 giugno 2020

Disturbi del sonno

Il sonno è un fenomeno naturale e biologico a carattere periodico durante il quale si verifica una perdita di coscienza e la riduzione o la sospensione parziale del funzionamento dei centri nervosi con la conseguente diminuzione delle varie funzioni organiche: circolazione, respirazione, metabolismo e altre.

Gli esseri umani hanno al loro interno una sorta di orologio biologico che influenza alcuni processi fisiologici e che condiziona le ore di veglia e quelle di sonno.

I disturbi del sonno sono frequenti e comuni e sono dovuti a molteplici cause: persone di tutte le età accusano spesso di non dormire a sufficienza, di non riposare bene o di non riuscire ad addormentarsi. Immediati e visibili sono gli effetti di una carenza di sonno: borse sotto gli occhi, pelle poco luminosa, palpebre appesantite e afflosciate oltre ad ansia, irritabilità, nervosismo e stanchezza.

I rimedi naturali e non sono diversi a seconda della gravità della situazione. Un primo approccio al problema può’ essere affrontato dal farmacista con prodotti naturali o omeopatici , se il problema dovesse persistere sarà sua premura invitare il paziente a rivolgersi al medico per valutare la patologia in modo più approfondito.


Ultimi articoli

30 giugno 2020

Cellulite: cosa sapere

Cos'è? La cellulite (pannicolopatia edematofibrosclerotica) è un disturbo degenerativo del tessuto adiposo sottocutaneo (pannicolo adiposo) che si manifesta con avvallamenti o buchi visibili sulla pelle...

30 giugno 2020

Disturbi del sonno

Il sonno è un fenomeno naturale e biologico a carattere periodico durante il quale si verifica una perdita di coscienza e la riduzione o la sospensione parziale del funzionamento dei centri nervosi con la...

09 aprile 2020

Coronavirus: 'quarantena di 14 giorni non sufficiente: l'incubazione dura...'

Secondo uno studio cinese, la quarantena finora raccomandata di 14 giorni non sarebbe sufficiente. Ecco quanto dovrebbe durare.

**Coronavirus, la quarantena di 14 giorni può non essere sufficiente: il periodo...